Lago di Garda: i percorsi enogastronomici

Il Lago di Garda non è solo un luogo di vacanza amato per i paesaggi e la tranquillità della natura che offre, ma anche per i molti eventi folcloristici, enogastronomici e i mercati tipici che ha in calendario, e che attirano ogni volta folle di appassionati e curiosi. I prodotti tipici sono molto popolari e hanno grande successo i percorsi enogastronomici sulle colline moreniche che circondano il Lago di Garda.

Lago di Garda: i prodotti tipici

Grazie al suo microclima mite e mediterraneo, le rive del Lago di Garda offrono prodotti tipici molto particolari e gustosi: l’olio extra vergine di oliva, varie specie di pesce di lago, piatti di carne e polenta preparati secondo la tradizione contadina sono gli elementi ricorrenti della cucina di questa zona. Importanti sono anche i limoni, coltivati nelle serre delle limonaie, con cui si fanno vari tipi di dolci e liquori. Molto apprezzati sono i vini locali, come il Bardolino e la Lugana, estratti dalle uve coltivate nella zona meridionale del lago. La gamma di prodotti enogastronomici locali è così variegata che ogni paese può vantare le proprie specialità: per fare qualche esempio, si va dai vini Lugana e Garda del paese Pozzolengo, dove si possono assaggiare anche il salame morenico, i biscotti a base di farina di farro e lo spiedo bresciano; al Bardolino e al Custoza di Borghetto, dove si possono gustare anche i tortellini di Valeggio chiamati “nodo d’amore”, la torta delle rose, piatti di pesce di Verona i.g.p. e pietanze della tradizione veneta locale.

Eventi dedicati al gusto

Il prossimo evento dedicato all’enogastronomia sarà Risoltella, che festeggerà con musica e piatti prelibati l’arrivo dell’estate il 7 giugno. Il risotto è infatti senza dubbio un piatto tipico della cucina lombarda e può essere preparato in mille modi diversi. La festa sarà allietata dalle musiche della banda musicale folcloristica “Cuori Ben Nati”.
Gli eventi dedicati al gusto non mancano mai: gli ultimi appuntamenti sono stati la Festa del Vino del 5 aprile che si è svolta a Tenno e Chocomusic, che si è svolta dal 19 al 21 aprile a Riva del Garda, con laboratori per la lavorazione e produzione del cioccolato, musica a tema e la rottura finale di un gigantesco uovo di Pasqua.
Storia, natura e cultura rendono gli itinerari sulle colline moreniche del Lago di Garda davvero interessanti, tra tradizione, gusto e bellezze paesaggistiche, tutti elementi che hanno permesso ai comuni di Castellaro Lagusello e Borghetto sul Mincio di conquistare il titolo di “Borghi più belli d’Italia”.

Immagine: pixabay.com – Garda
Similar Posts:

I commenti non sono permessi.